1 Commento

La crescita economica nel Regno Unito sarà duratura?

Negli ultimi mesi mi sono imbattuta in vari commentari che sostenevano come la crescita economica nel Regno Unito fosse ormai ad un punto morto. Ma non sono per nulla convinta di questo, anche se negli ultimi mesi ci sono stati dei segnali negativi rispetto ad altri paesi, il trend resta comunque in crescita.

Anche in passato, nel caso di peirodi di crisi più o meno serie, la ripresa è sempre passata attraverso periodi di stagnazione. Infatti la pausa nella crescita che sembra essere iniziata a partire dallo scorso novembre 2010, non è tuttavia più lunga di quella che si è sperimentata in occasione di altri periodi di recessione.

L’economista Nigel Bradshaw afferma infatti che, sia la Germania che gli Stati Uniti abbiano sperimenatto ben più forti ricadute nella ripresa economica in corso dopo questa ultima crisi economica, e tuttavia le loro economie sembrano aver recuperato tutta la produttività perduta negli ultimi anni.

Molto più probabilmente la crisi ha colpito più duramente l’economia Britannica proprio perchè si è trattato di una crisi prevalentemente finanziaria, e dal momento che l’economia del Regno Unito si basava principalmente su servizi finanziari è naturale che ne sia stata colpita molto più duramente. Se a questo si aggiunge che il settore finanziario del Regno Unito ha da sempre impiegato il personale più altamente produttivo del paese, allore non è difficile comprendere come tutto questo abbia potuto influire negativamente sul PIL del paese.

Bradshaw conclude che secondo lui il trend resterà in crescita anche se perderà di tanto in tanto di forza, a causa della morsa fiscale e dell’inflazione molto alta causata da problemi esterni.

Credo che il Regno Unito resti comunque uno dei paesi migliori nel quale poter creare una nuova impresa o addirittura stabilire una società offshore. Se desiderate informazioni in merito non esitate a mettervi in contatto con lo Studio Tax & Advise.

Un commento su “La crescita economica nel Regno Unito sarà duratura?

  1. Penso che invece l’UK farà il botto in autunno, la BoE sta stampando sterline a manetta con le quali compra il debito che il governo emette. Il 73% del debito emesso dal governo è in mano alla BoE. Quindi in pratica governo UK e BoE si scambiano carta in forma di sterline o buoni del tesoro. Sono alla frutta. Sono al pari dell’Irlanda e tra poco ne avremo la conferma.
    Saluti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: