Lascia un commento

Più internazionalizzazione per le imprese Italiane

Avrete sicuramente notato che mai come negli ultimi anni le imprese Italiane si sono lanciate nella più decisa internazionalizzazione delle loro attività.

Delocalizzazione della produzione, espansione verso nuovi mercati e scelta di partnerships proficue sembrano essere le parole d’ordine che guidano la ripresa economica negli ultimi anni.

Come è ovvio dedurre, le destinazioni privilegiate scelte dalle aziende Italiane sono soprattutto i cosiddetti paesi emergenti e tra loro quelli che, come tutti ben sappiamo, negli ultimi anni hanno fatto registrare un vero e proprio boom economico. I comunemente denominati BRIC (Brasile, India e Cina), ai quali negli ultimi mesi secondo i più diversi indicatori economici si è aggiunto anche il Sud Africa completando così la sigla in BRICS.

È il caso del gruppo AVIO, leader nel settore aeronautico e della propulsione spaziale, il quale si è lanciato in alcune joint ventures al fine di essere sempre più presente nei mercati internazionali. Le ultime fasi della sua espansione includono contratti con la Cina, l’India e l’acqisizione di una filiale in Brasile.

In Cina, AVIO entra in joint venture con la Xae Aero Engine insieme alla quale avrà l’opportunità di realizzare una produzione destinata soprattutto al mercato interno Cinese, e nello stesso tempo beneficierà del potenziale commerciale della Xae. Con AVIO India Aviation Aerospace invece, si propone di entrare da protagonista nel settore dei servizi stimato in 1,2 miliardi di dollari.

L’esempio di AVIO è seguito da molte altre imprese, anche medio piccole, dato che senza ombra di dubbio i mercati emergenti dei paesi in forte crescita economica rappresentano una ghiotta opportunità di espansione che nelle vecchie economie occidentali ora stagnanti è particolarmente difficile trovare.

La delocalizzazione della produzione, l’internazionalizzazione della propria azienda e più generalmente l’espansione verso mercati esteri non è una opzione a disposizione solo dei grandi gruppi; anche una impresa medio piccola può approfittarne se assistita da consulenti esperti. Lo Studio Tax & Advise è a vostra completa disposizione per valutare le vostre intenzioni di internazionalizzare la vostra attività.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: