Lascia un commento

Da Guy Kawasaky: dieci comandamenti per l’imprenditore innovativo

Guy Kawasaky è sicuramente una delle persone più autorevoli in materia di innovazione nelle imprese. Il suo passato in Apple ed in seguito i suoi successi come imprenditore e venture capitalist lo rendono la voce autorevole che è in quanto a innovazione nelle imprese.

Recentemente ho avuto occasione di leggere il suo libro: Talk about the art of innovation, nel quale sono enunciati 10 semplici atteggiamenti che dovrebbe, secondo Kawasaky, manifestare l’imprenditore di successo quando desidera essere innovativo:

  1. Offrire senso non denaro: secondo al sua esperienza le imprese fondate sul concetto di come fare soldi in bereve tempo tendono a fallire molto presto.
  2. Lavoarare con un mantra non come con una missione: tutti dentro e fuori dell’impresa devono essere uniti dallo stesso spirito.
  3. Saltare le curve: la vera innovazione appare sempre quando saltiamo le curve e non quando tentiamo di migliorare un 10-15%.
  4. Lavorate con disegni esclusivi: includere caratteristiche che non cadano nel triviale.
  5. Non vi preoccupate di creare un prodotto perfetto: il primo pc Mac aveva molti difetti, ma stabilì quello che sarebbe stato il futuro del personal computing.
  6. Polarizzare le persone: bianco o nero, non si può accontaentare tutti senza scadere nella mediocrità.
  7. Non impedite ai fiori di sbocciare: non sappiamo dove potrebbe sbocciare un fiore, le innovazioni potrebbero attrarre clienti nuovi ed inaspettati.
  8. Rinnovatevi, rinnovatevi continuamente: non smettere mai di rinnovare il proprio prodotto o servizio.
  9. Scegliete la vostra nicchia: un prodotto non necessita di essere esclusivo per generare valore.
  10. Seguite la regola del 10-20-30: se state tentando di convincere chi vi può offrire capitale a rischio e finanziamenti, non usate più di: 10 diapositive di powerpoint, restringete il discorso di presentazione a 20 minuti, e usate il font di dimensione 30 per rendere il testo più semplice.

Aggiungo io l’undicesimo punto: se siete intenzionati a creare una impresa nel Regno Unito o ad espandere i vostri affari all’estero, contattate lo staff di esperti dello studio Tax & Advise di Londra.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: