Lascia un commento

L’economia mondiale dovrà abituarsi ad affrontare shock più frequenti

Interessante davvero questa analisi che ho incontrato in rete. È redatta dall’OCSE, e ha lo scopo di identificare cinque possibili situazioni destabilizzanti che avranno la tendenza di verificarsi sempre più spesso con l’effetto di minacciare l’economia globale.

Come se si trattasse dei quattro cavalieri dell’Apocalisse, l’OCSE identifica cinque (un cavaliere in più) situazioni potenzialmente destabilizzanti che nel prossimo futuro avranno sempre maggior peso, condizionandola, sull’economia globale.

Pandemie virali, attacchi informatici via rete, crisi finanziarie, disordini socio-economici e tempeste geo-magnetiche. Queste sarebbero le cinque minaccie che attenteranno sistematicamente all’economia mondiale nel prossimo futuro.

Secondo l’OCSE dovremo attenderci sempre più spesso come dei veri e propri terremoti economici dovuti al verificarsi di una o più condizioni sopra menzionate contemporaneamente. Grazie anche alla crescente diffusione della connettività in rete a livello globale, le informazioni, le merci ed i servizi viaggeranno a ritmi sempre più sostenuti. Nello stesso tempo il verificarsi di queste condizioni avrà l’effetto di diffondersi rapidamente a livello mondiale, proprio come è accaduto nel 2008 in occasione della crisi finanziaria.

Anche una pandemia virale si diffonderebbe oggi con particolare rapidità con il rischio di destabilizzare socialmente varie aree del mondo globalizzato, grazie al continuo spostamento di grandi masse di persone nel globo. Non meno grave sarebbe l’effetto di una eventuale tempesta geo-magnetica, a causa della diffusione dei sistemi elettronici ed informatici dai quali dipende la nostra società.

I disordini sociali potrebbero essere causati anche dalla crisi dei paesi più deboli, come per esempio la Grecia, quelli il cui deficit li porterebbe ad una probabile bancarotta. E per ultimi, i cyber-attacchi, gli attacchi sempre più frequenti ai sistemi informatici e le banche dati dei vari paesi e delle più importanti aziende e istituzioni. In un mondo sempre più globalizzato e digitalizzato, è fuori dubbio che questi rappresentino un pericolo potenziale da non sottovalutare.

Lo Studio Tax & Advise di Londra, offre la propria consulenza a tutti coloro che siano intenzionati ad investire nel Regno Unito o trasferire la propria attività all’estero.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: