Lascia un commento

Investire o espandere la propria attività negli USA

Gli Stati Uniti non vengono spesso considerati come una delle destinazioni più favorevoli per gli investitori,  forse a casua di alcuni stereotipi infondati, eppure possono rappresentare una sopresa in quanto ad opportunità d’investimento.

Stati Uniti, terra delle opportunità, il sogno Americano alla portata di tutti… forse è proprio ancora così. Gli Stati Uniti sono da sempre una meta privilegiata per chiunque intenda espandere la propria attività in un mercato vastissimo e senza barriere. Molti non sanno che per esempio qui vi sono vari incentivi per chi volesse investire nel settore delle energie alternative, infatti il Dipartimento del Tesoro ha autorizzato in accordo con l’ American Reinvestment and Recovery Act (ARRA) del 2009 uno stanziamento di 2,3 miliardi di dollari da utilizzare come credito di imposta per quelle imprese che intendessero investire in progetti avanzati per la produzione d’energia, energie rinnovabili, fotovoltaico, eolico, etc.

Vi sono inoltre ulteriori possibilità di incentivi per chi intendesse investire in agricoltura e nella ricerca alimentare, e per quelle imprese che investiranno nella produzione di automobili, investendo, ampliando e rinnovando impianti produttivi già esistenti (vedi l’esempio di FIAT con Chrysler), ma anche per progetti di produzione di auto in tecnologia avanzata e sostenibile, vetture ecologiche, elettriche, etc.

Non dobbiamo dimenticare inoltre che in questo preciso momento è particolarmente favorevole il cambio del dollaro con l’euro, rendendo ulteriormente conveniente il potenziale investimento. Negli USA non vi è l’IVA, e la burocrazia per l’apertura di una nuova impresa o per ottenere le autorizzazioni commerciali per l’accesso al mercato Nord-Americano sono piuttosto semplici e veloci. Considerato che gli Stati Uniti hanno da tempo siglato l’accordo per la libera circolazione delle merci NAFTA (North American Free Trade Agreement) con Messico e Canada, si avrebbe così l’accesso a oltre 430 milioni di potenziali clienti.

Chi fosse interessato a valutare l’opportunità di trasferirsi negli USA o espandere la propria attività commerciale in Nord-America, può contattare lo Studio Tax&Advise di Londra, che attraverso la sua filiale di Miami è in grado di offrirvi tutto il supporto necessario per garantirvi un sicuro successo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: