Lascia un commento

Le imprese non investono a favore della leadership femminile

Ho scoperto che secondo la Women’s Leadership Development Survey, un sondaggio realizzato da Mercer, siè rilevato che a livello globale le organizzazioni mostrano una carenza a livello di strategie concrete ed efficaci dirette a fomentare la leadership tra le donne.

Il sondaggio riporta che almeno il 71% delle imprese a livello globale non implementa nessuna strategia al riguardo, anche se sono sempre di più le donne che arrivano ad occupare i posti più alti all’interno delle varie società. Inoltre, è necessario anche sottolineare che le aziende nord-americane e quelle dell’area asiatica del pacifico sono più avanti in questo campo rispetto ad Europa, Africa e Medio Oriente.

Secondo quanto afferma Pat Milligan di Mercer, anche se molte organizzazioni multinazionali dimostrano di apprezzare e valorizzare la differenza di sesso rispetto alla leadership, questa è particolarmente diretta a realizzare obiettivi ben più ampi piuttosto che accelerare lo sviluppo delle stesse donne leader più qualificate.

Tra le aziende analizzate, delle quali la maggioranza afferma di non contare con strategie chiare a favore della leadership femminile, esistono vari livelli: il 47% afferma di non offrire nessun tipo di programma orientato a facilitare la leadership femminile; il 21% sostiene di offrire qualche tipo di attività o programma, e il 6% afferma che implementerà una strategia di questo tipo nel prossimo futuro.

I fattori specifici che contribuiscono a rendere difficile il cammino delle donne verso la leadership aziendale sono diversi. Secondo il sondaggio di Mercer, il 42% afferma che la causa sarebbe la difficoltà di trovare un equilibrio tra la vita personale ed il lavoro e la mancanza di uno sponsor esecutivo; e il 29% afferma che la causa sarebbe la mancanza di esperienza; ed il 27% afferma che il limite sarebbe dato dalla mancanza di disponibilità a trasferirsi a lavorare altrove.

Dipende allora dalle società fermarsi al primo livello e non offrire ulteriori possibilità di avanzamento alle donne, o piuttosto andare oltre e scoprire quali e quante opportunità possono offrire le donne alla loro impresa?

Lo Studio Tax&Advise di Londra offre la sua consulenza a qualsiasi persona, uomo o donna, che sia interessato a costituire una nuova impresa nel Regno Unito.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: