Lascia un commento

L’Europa è il secondo produttore mondiale nel mercato digitale

Gli europei sono saliti sul carro delle nuove tecnologie e, secondo uno studio di ComScore, l’Europa ha conquistato ora il secondo posto come produttore di tecnologia digitale. Così come la diffusione dei nuovi dispositivi di telefonia intelligente (smartphone) ha raggiunto una penetrazione del 31,1%  solo nel 2010.

Secondo il vicepresidente di ComScore, Wolf Allisat, il mercato digitale europeo continuerà a crescere per tutto il 2011, e la chiave per poter giungere a questo mercato è quella di comprendere il comportamento di ogni individuo legato ad esso. Dal momento che la crescita si verifica in una regione così vasta, sarà opportuno che i venditori che desiderino dare un impulso al proprio business si preparino per entrare nei mercati europei più diversificati.

Un’altro studio, sempre realizzato da ComScore nel 2010, mostrò come lo scorso anno sia stato particolarmente emozionante per tutti coloro che lavorano nel settore della telefonia mobile. Questo mercato è diretto principalemnte da: Microsoft e Nokia 2011 e iPhone/Verizion, attraverso l’introduzione di nuovi dispositivi come e-readers e smartphones sempre più sofisticati.

L’utilizzo dei mezzi di comunicazione sta cambiando drasticamente. L’identificazione delle sinergie che esistono tra: Internet attraverso il computer tradizionale, i dispositivi mobili (attraverso di applicazioni apposite o i motori di ricerca) e i tablets, e intendere come i consumatori finali utilizzano questi dispositivi al fine di soddisfare sempre al meglio le loro necessità, sarà sempre più importante; oggi più che mai è certo che nessuna tecnologia appare isolata.

Nel 2011 la proliferazione dei dispositivi mobili appare ancor più interessante. La crescita generalizzata nell’utilizzo di questi dispositivi si attribuisce anche alla facilità di accesso a piani illimitati per lo scaricamento di dati e alle sempre più numerose funzioni dei telefoni intelligenti.

È quindi consigliabile per chi già svolge un’attività nel settore o per chi sia intenzionato ad avviare una nuova impresa,  adeguarsi, per non perdere l’opportunità di sfruttare questo settore in continua evoluzione. Lo Studio Tax&Advise di Londra offre la sua consulenza a chi fosse intenzionato ad avviare una impresa di e-commerce in UE o qualsiasi altro tipo di società nel Regno Unito.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: