Lascia un commento

Recessione economica Greca: la piu’ lunga della storia?

Sembra che la recessione greca sia la piu’ lunga della storia ed infatti il 2013 sara’ il sesto anno consecutivo di recessione.

Prima del 2008 piu’ di una volta la Greacia era emersa dalla recessione per poi finirci nuovamente dentro. Ma a partire dal 2008 secondo la Banca Mondiale la Grecia ha visto una costante recessione.

Per il 2013 la migliore delle situazione e’ quella di un’economia stagnante. Per sollevarsi da questa crisi la Grecia dovrebbe uscire dall’euro. Nonostante questo le porterebbe uno shock immediato, si troverebbe constretta ad adottare un altrettanto un rapido e drastico piano di aggiustamento.

Ma e’ proprio vero che la crisi Greca sia la peggiore e la piu’ lunga della storia?

Analizziamo quindi altre crisi economiche di rilevanza storica.

La contrazione economica degli Stati Uniti degli anni ’30 e’ stata sicuramente piu’ severa rispetto a quella Greca ed inoltre si consideri che dopo una ripresa, gli Stati Uniti sono stati colpiti nuovamente nel ’37-’38. Dopo la crisi economica inoltre l’economia statunitense aveva subito una contrazione economica del 29% contro il 16% in cui si trova attualmente la Grecia

La Lituania nel 2008 ha visto una riduzione del PIL del 24%.

Gli Stati Uniti hanno visto inoltre in precedenza una recessione economica ben piu’ lunga delle Crisi del ’29. Infatti dall’Ottobre 1873 a marzo 1879 ha visto ben 65 mesi di crescita negativa.

Negli ultimi anni inoltre una delle piu’ lunghe recessione economiche e’ avvenuta in Tajikistan la quale secondo la Banca Mondiale e’ durata per piu’ di 9 anni. Ovviamente la crisi del Tajikistan e’ dovuta da molti fattori tra cui la caduta del regime e una guerra civile. Con la proclamazione dell’indipendenza del ’91, il PIL era precipitato del 50% in un solo giorno.

La Liberia inoltre dal 1980 al 1997 ha visto 17 anni di crescita negativa secondo la Banca Modiale. Questo e’ dovuto da una contrazione a livello intenazionale della domanda di ferro di cui la Liberia era la maggiore esportatrice.

Il Regno Unito ha visto la sua piu’ grande crisi econmica durante gli anno ‘20-‘30 in cui non e’ mai riuscita a riprendersi se non solamente dopo la seconda guerra mondiale.

Ma che cos’e’ una recessione?

Si considerata una recessione economica quando per due quadrimetri consecutivi vi e’ una creascita negativa del PIL.
Nello specifico in un’economia avanzata la crescita dovrebbe essere del 1.8 -1.9% quindi se la crescita e’ solamente dell’1% il Paese risulta in recessione economica.

Le nazioni che destano preoccupazione sono Italia e Spagna che a partire dal 2000 registrano una crescita pari a zero.

La crisi economica non si determina solamente dalla durata di questa ma anche dall’impatto percentuale sul PIL e dalla rapidita’ in cui viene colpita. In ogni caso comunque vi sono dei precedenti storici ben piu’ lunghi della situazione greca.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: