Lascia un commento

I dirigenti delle imprese pubbliche Inglesi vengono dal mondo della finanza

Proprio così! O almeno, questo è quanto afferma una ricerca realizzata da dallo Studio Inglese Robert Half UK, il quale avrebbe riscontrato che i  CEO o dirigenti esecutivi della maggiori imprese pubbliche inglesi provengono dal mondo della finanza.

Il direttore esecutivo è un tassello chiave per ogni impresa, e quindi deve essere selezionato in modo strategico. Per questo motivo, e per la varietà dei compiti che andrà ad affrontare, il CEO dovrà avere una formazione completa e delle abilità molto diversificate.

A questo proposito, secondo quanto afferma Phil Sheridan, direttore di Robert Half UK, “mentre l’economia continua a migliorare lentamente, rileviamo che le organizzazioni e le grandi imprese statali cercano sempre più frequentemente dei leader che abbiano una formazione e delle capacità di tipo finanziario, nella speranza che questi siano maggiormente in grado di guidare l’impresa in un ambiente difficile e di affrontare meglio la concorrenza”.

Secondo lo studio, attualmente il 49% dei CEO delle organizzazioni dell’indice FTSE 100 provengono dal mondo finanziario, contro il 31% del 2008. Solo nell’ultimo anno sono stati nominati 6 nuovi direttori esecutivi su 9 provenienti dal mondo finanziario per imprese dell’indice FTSE 100 il che significa il 65%.

Tuttavia, Niamh O’Keefe, direttrice dello studio di consulenza della leadership per il First 100, dice che: “mentre una buona conoscenza dei numeri è importante, la realtà è che un buon CEO necessita di molte più abilità per ottenere successo. La leadership di un direttore esecutivo consiste nel saper creare un linea direttiva chiara e attrarre la gente con l’obiettivo di ottenere i risultati finanziari desiderati”.

La crisi ha sicuramente spinto molti a decidere di mettere alla guida delle imprese persone che sappiano controllare bene i numeri, ma bisogna sempre ricordare che questi sono una piccola parte del business e che un CEO deve avere la capacità di andare ben oltre i soli numeri.

Lo Studio Tax&Advise offre la propria consulenza a tutte le imprese che desiderino quotarsi nell’Open Market di Francoforte.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: